PRESENTAZIONE- "ho smesso di tremare" (il manuale)

VUOI SAPERNE DI PIU' ? CLICCA QUI



SAI GIA' TUTTO SUL POSITIVE SELF TALK ANTIPANICO E VUOI FRUIRNE RAPIDAMENTE ? CLICCA QUI



HAI VISITATO QUESTE PAGINE PER PURA CURIOSITA' ED ORA STAI PER USCIRNE?
NON FARLO PRIMA DI AVER GETTATO UNA OCCHIATAQUI!!


DUE PAROLE...TANTO PER ESSERE CHIARI (leggi)





Il Positive Self Talk Antipanico in TV

Una importante raccomandazione

Ciao a tutti nuovi e vecchi lettori di questo blog.

E' triste che ancora una volta dobbiamo ribadire, rubando spazio all'informazione le solite trite e ritrite raccomandazioni scrivendo un post come questo.

Purtroppo però si sta ancora verificando che alcuni spregevoli individui, stanno creando confusione, facendo credere che il manuale relativo al Positive Self Talk Antipanico del professor Alexandre Simonet sia reperibile su paginette di siti tipo Megaupload e simili.

Molte persone ignoranti, ritengono che gli attacchi di panico non esistano e che chi ne è vittima sia soltanto uno stupido visionario, qualcuno da prendere in giro, una specie di "scemo del villaggio" di cui burlarsi. E lo stanno facendo allegramente a discapito di chi seriamente sta cercando una soluzione.

E troppo spesso, persone troppo stressate da questo devastante disagio, finiscono per farsi raggirare.

Addirittura, questi delinquenti, nella foga del loro burlarsi delle disgrazie altrui, non si sono presi nemmeno la briga di copiare esattamente il nome del professore francese che ha ideato il PSTAP, e lo chiamano ALESSANDRO.

Non esiste nessun Alessandro che abbia scritto alcunché relativo al Positive Self Talk Antipanico!!

L'autore del manuale intitolato "Ho smesso di tremare" si chiama Alexandre ed è francese, lo ripetiamo, non italiano!!

Ed il manuale originale, non lo si trova su nessun sito al di fuori di questo dove vi trovate e su quelli da noi indicati.
Non lasciatevi ingannare!!! I buontemponi che stanno prendendo in giro le persone che soffrono di questo disturbo, sono troppo pigri e disordinati, e le loro pagine si riconoscono facilmente perchè prive di articoli che trattano l'argomento, al contrario dei siti originali che ne sono pieni.

Cordiali saluti
Lo staff.

Dopo "Ho smesso di tremare" quanti E-BOOK sull'argomento Attacchi di Panico!!

Curioso che dopo la pubblicazione dell'e-book " Ho smesso di tremare" basato sul Positive Self Talk Antipanico, siano usciti in commercio tutta una serie di pubblicazioni e auto-pubblicazioni di libri,ebook, volumi,tomi, manuali e manualetti di ogni genere, non trovate?
Non che ci sia nulla di male beninteso, anzi se qualcuno è in grado di poter dare una mano, contribuire con la sua esperienza e conoscenza della materia alla risoluzione di un problema che angoscia un numero elevatissimo di persone in questa era di disagi economici e sociali, benvenga. Il suo contributo non può essere che apprezzato. La curiosità però rimane...

Resta infatti il dubbio che questa ridda di autoproclamati esperti, apparsi improvvisamente e misteriosamente sulla scia del successo ottenuto dall'opera del professor Alexandre Simonet, in fondo, tanto esperti e disinteressati non lo siano. Neolaureate/i in psicologia, supposti luminari del settore e persino comuni individui che si firmano semplicemente con nome e cognome ammettendo di non avere alcuna voce in capitolo per poterlo fare, si sono dati alla pubblicazione di testi, che a loro giudizio rappresentano la soluzione per la cura degli attacchi di panico.

Questo di per sé, non costituirebbe un fatto eccezionalmente grave, si presume infatti che le persone che decidessero di acquistare uno di questi testi, un minimo di discernimento l'abbiano e che sappiano riconoscere una pubblicazione supportata da fonti autorevoli o meno e che possano distinguere l'autorevolezza di un esperto dall'improvvisazione di un dilettante.

No, la cosa che preoccupa di più è un'altra, ed è costituita dalla possibile confusione che tutta questa "carne sul fuoco" potrebbe generare.

Mettiamoci per un attimo nei panni di colui che per la prima volta si trova ad affrontare le problematiche legate agli attacchi di panico e che stanco delle inefficaci cure fino ad allora propostegli, decida di informarsi per suo conto per poter meglio scegliere una via alternativa da intraprendere. Cosa dovrebbe pensare questa persona trovandosi di fronte a questa immane mole di testi di ogni genere, per non parlare di tutte le innumerevoli terapie floreali,omeopatiche,shatzu,yoga ecc.ecc. che ruotano attorno all'argomento crisi di panico?

Che Dio me ne scampi!! Ecco cosa penserebbe!! E tornerebbe a farsi imbottire di farmaci dal dottore di cui non aveva fiducia...come biasimarlo?

Un tempo era facile orientarsi, esistevano pochi testi al riguardo, tutti più o meno attendibili, tra i quali spiccava l'opera del professor Alexandre Marcel Simonet, il famoso manuale sul Positive Self Talk Antipanico, metodo considerato terapia d'elezione per la cura del panico da esperti di mezzo mondo.

Oggi purtroppo non è più così, ed è per questo che è consigliabile controllare sempre le fonti e le credenziali di ciò che si vuole acquistare.

Non è difficile farlo.
Ci imbattiamo ad esempio nell'opera di un certo "Mario Rossi" sedicente esperto in attacchi di panico?
Bene, controlliamo quanto egli sia noto, quanti siti,blog,forum,articoli,recensioni,trattati ecc. ecc. ne parlino, e solo dopo fatto ciò ed esserci convinti della sua attendibilità decidiamo di ascoltare ciò che ha da dire il signor Rossi!!

Il professor Simonet ed il suo Positive Self Talk Antipanico ad esempio, sono noti in tutto il web e ci sono centinaia di articoli di eminenti pubblicazioni che ne parlano, testi universitari, citazioni delle più importanti testate giornalistiche e mediche del settore, quali il New York Times Healt, il Critical Rewiew in Toxicology, trattati redatti presso la Lomosonov University di Mosca e tutta una serie di referenze di questo calibro che pochi altri possono vantare.

La cosa più triste, è che qualcuno tra questi nuovi guru della psicologia, per trovare spazio in un campo che si fa sempre più stretto, deve aver pensato bene di inserirvicisi, nell'unico modo che essi hanno ritenuto possibile, ovvero tentando di screditare coloro che li hanno preceduti, ed è per questa ragione che ogni tanto potrebbe capitarvi di trovare nel corso delle vostre ricerche, metodi eccellenti e nomi illustri, infangati da questi "arrampicatori". Nel caso specifico del professor Simonet, sono giunti persino a pubblicare dei falsi testi spacciandoli per veri di modo che si pensasse che fossero l'originale. Di siti contenenti queste false pubblicazioni ne sono stati scoperti e chiusi dalle autorità giudiziarie almeno tre e attualmente risulta ancora attiva una pagina di Mega Upload che ne sta diffondendo una copia scaricabile. Guardatevi bene dallo scaricare queste false copie, che oltre ad essere inutili potrebbero addirittura rivelarsi dannose. Le tecniche PNL (programmazione neuro linguistica) con le quali è stato redatto il manuale del Simonet, grazie alla collaborazione di un team di persone qualificate, non sono argomento con il quale si possa impunemente giocare.

I siti dai quali si può scaricare il manuale "Ho smesso di tremare" sono solo quelli proposti su questo "storico" blog. Essi sono gli unici accreditati alla sua distribuzione.

Cordiali saluti
Lo staff.

Questo blog festeggia oggi il milione di visite!

Dando una occhiata alle statistiche del blog, ci siamo resi conto che proprio oggi Attacchi di Panico-Ho smesso di tremare (il manuale) ha raggiunto la quota di un milione di visitatori. Un traguardo niente male, considerando che siamo attivi da solo un paio d'anni non è vero?
Ebbene, notando ciò, ci è venuta in mente spontanea una domanda:
 "Se ognuno di questi visitatori, avesse provveduto a diffondere questa sua scoperta, quanti milioni di persone oggi avrebbero potuto essere informate dell'esistenza del Positive Talk Antipanico?"

La forza di Internet è la condivisione, a cosa serve uno strumento così potente, se poi ci teniamo dentro le nostre scoperte? Questo atteggiamento è da considerarsi un poco egoistico non credete? 

Dicendo questo, ci rivolgiamo soprattutto a tutti coloro che quotidianamente ci inondano di messaggi di ringraziamento... cosa vi costa fare un semplice post su qualsiasi social network condividendo con il mondo la vostra esperienza? Il miglior ringraziamento che noi potremmo ricevere sarebbe quello di sapere che il nostro impegno e la nostra dedizione nel divulgare questo straordinario metodo ad un pubblico sempre più vasto venga alla fine premiato!

Se è vero, secondo le statistiche, che in Italia ci sono circa 8 milioni di persone afflitte dagli attacchi di panico, allora significa che ben 7 milioni di italiani ancora sono all'oscuro dell'esistenza del Positive Self Talk Antipanico. Perchè negare loro la possibilità di conoscerlo? Aiutaci a colmare questa lacuna!! Non ti chiediamo come fanno in molti, di fare una donazione, ma solo un attimo del tuo tempo.

L'ideale sarebbe di condividere il successo della vostra esperienza con il Positive Self Talk Antipanico su blog, forum e social network di vario genere, ma per i più pigri abbiamo pensato di utilizzare questo stesso post per fare testimonianza utilizzandone i commenti. 

Non sarà neppure necessario che perdiate del tempo "prezioso" a commentare, sarà sufficiente che lo sottoscriviate con nome cognome e luogo di provenienza.

Cordiali saluti
Lo staff.


Il Positive Self Talk Antipanico non si scarica da Facebook

Attenzione!!!

Nessuna pagina Facebook è autorizzata a far scaricare direttamente il manuale del Positive Self talk Antipanico.


Le sole pagine che ne parlano possono solo diffondere consigli, suggerimenti o eventualmente indirizzarvi qui dove vi trovate ora o sui nostri siti partner. Unici luoghi dove potrete scaricare in sicurezza il manuale originale.

Coloro che stanno utilizzando Facebook per indirizzarvi tramite un link direttamente ad un prodotto gratuito sono dei truffatori già denunciati alle autorità competenti, ma che si rinnovano di continuo ogni volta che un sito gli viene fatto chiudere.

Ora prestate veramente ATTENZIONE!!

il manuale originale non può essere ricaricato su nessun altro sito che ne permette il download perchè è protetto da uno speciale programma di criptazione dei contenuti.

Dunque cosa fanno questi loschi individui?

Ne hanno prodotta una copia fasulla che distribuiscono gratuitamente e vi invitano a scaricarla gratis. Poi riescono a carpire le vostre E-Mail e approfittando di qualche persona più debole cominciano a fargli credere che la copia fasulla che  hanno regalato non era adatta ai casi più "difficili", quindi con il raggiro e la perseveranza tentano di convincere queste ignare persone che per loro è necessario l'acquisto di un secondo manuale "più mirato".

Non fatevi ingannare, non esiste nessun secondo manuale!!!! E non affidatevi ad incaute letture che oltre che inutili potrebbero risultare persino dannose e sortire addirittura l'effetto contrario!!

L'originale manuale del Professor Alexandre Simonet lo si può scaricare solo da questo sito e dal nostro sito partner:

http://curadipanico.org/

Cordiali saluti 
Lo Staff.





Positive Self Talk Antipanico per i meno abbienti

Per mezzo di questa nostra nuova iniziativa, da oggi potranno fruire gratuitamente del Positive Self Talk Antipanico anche coloro che vivono una situazione di forte disagio sociale ed economico.
Per fruire di questo programma di facilitazione dei meno abbienti, sarà necessario inviare a questa mail: alexandresimonet@positiveselftalk.mygbiz.com i seguenti documenti:




1)Richiesta di adesione al programma di ricezione gratuita del manuale per i meno abbienti*

2)-Attestazione di stato di indigenza

3)-Modello isee comprovante un reddito non superiore ai 3500 euro annui

4)-Stato di famiglia del richiedente

5)-Copia di un documento di identità in corso di validità

6)-Delibera dell'utilizzo dei dati personali firmata dal richiedente


Tutti i documenti dovranno essere inviati in formato PDF e dovranno recare il timbro dell'ufficio competente il loro rilascio.

*Le mail che ci saranno inviate, dovranno recare nel titolo la dicitura cui al punto 1, seguita dal nome e cognome del richiedente.




N.B Ci riserviamo il diritto di eseguire dei controlli a campione per verificare l'autenticità dei documenti richiesti. Ogni abuso verrà denunciato alle autorità competenti.



Cordiali saluti

Lo staff.







Il sito più completo sugli attacchi di panico

Ciao a tutti, benvenuti sul sito più completo sugli attacchi di panico


Più di 140 articoli che trattano l'argomento, ed in più una soluzione.


Il manuale dove viene illustrato il Positive Self Talk antipanico ideato dal Prof. Alexandre M. Simonet.

Prima di pensare di servirvene però, date una occhiata ai numerosi articoli che lo riguardano e che sono contenuti in questo blog. 
Dico questo perché quando si intraprende un percorso è bene conoscere a fondo la strada che si intende percorrere. Avere una idea della sua autorevolezza e delle serie fonti che ne parlano, da un punto di vista psicologico tende a rafforzare la convinzione che si sta facendo la cosa giusta, aumentando la predisposizione a far si, che una data terapia, rimedio, cura, metodo che dir si voglia, accresca in maniera esponenziale le probabilità di una sua maggiore efficacia.

Positive Self Talk Antipanico download-scarica

A scanso di equivoci vi ricordo che l'originale manuale del Prof. Alexandre M. Simonet  intitolato -Ho smesso di tremare- lo si può scaricare esclusivamente da questo blog e dai seguenti siti:


http://positivethink.jimdo.com/
http://curadipanico.org/




A maggior garanzia dell'autenticità del manuale, controllate le date dei più vecchi articoli apparsi su questo blog e noterete che non c'è niente di precedente nel web che abbia trattato questo argomento. 

Avviso di moderazione dei commenti

Ci scusiamo con l'utenza, ma causa continui e ripetuti atti di vandalismo, siamo stati costretti a sottoporre a moderazione i commenti che fin dalla nascita di questo blog sono sempre stati liberi.
La situazione tornerà alla normalità non appena le autorità preposte individueranno e puniranno i responsabili dei suddetti atti, dei tentativi di diffamazione e della violazione parziale del nostro copyright relativa alla pubblicazione di falsi testi messi in rete che per essere più credibili contenevano alcuni frammenti del manuale originale.

In attesa che la situazione sia tornata alla normalità, vi invitiamo ad ignorare tutti i testi che potreste reperire al di fuori di questo canale ufficiale in quanto, oltre che inutili potrebbero risultare persino dannosi. 

Il Positive Self Talk Antipanico si basa su diversi fattori, e uno di essi è la PNL (programmazione neuro linguistica) messa a punto per la specificità degli attacchi di panico da un team di esperti, ed incorporata nel manuale in sequenze logiche poste in determinati punti chiave del testo.

In ragione di ciò, la lettura di queste estrapolazioni, risistemate alla bene e meglio da incompetenti potrebbe causare effetti indesiderati o addirittura opposti a quello che il manuale si prefigge di ottenere.

L'originale e genuino manuale del Prof. Simonet può essere scaricato in totale sicurezza solo da questo sito.

Continuate a seguirci e grazie per la comprensione.

Lo staff.

Attenzione!!! Anonimi stanno mettendo in rete falsi testi sul Positive Self Talk Antipanico

                                               Attenzione!!!

Stanno circolando sul Web false versioni del Positive Self talk Antipanico del Prof. Alexandre Simonet.

L'unico vero e genuino manuale lo si può scaricare solo da questo sito (controllate il numero di articoli che lo riguardano e le date di pubblicazione) e dal sito: Curadipanico.org

Tutto il resto è paccottiglia, messa in giro ad arte per creare confusione, o speculazione.

Non lasciatevi ingannare!! Non ci riterremo responsabili di queste incaute letture e dei danni che esse potrebbero provocare.

POSITIVE SELF TALK ANTIPANICO, YOUTUBE E DIFFAMAZIONE

Ci risiamo, ancora una volta l'ennesima, il lavoro del Prof. Simonet Alexandre viene esposto al bersagliamento dei soliti noti sul WEB. Il WEB, un posto dove anche chi non ha nessuna voce in capitolo può dire la sua, persino chi non ne avrebbe la minima autorità o competenza.
Oggi infatti basta improvvisarsi autore di Blogs o "filmaker" su youtube, per potersi permettere di gettare discredito su chiunque, anche su coloro che hanno dedicato tutta la loro vita ad una causa specifica con competenza e dedizione.

Dunque, dopo aver hackerato le sue pagine di Wikipedia che erano la in bella mostra da anni, come tutti coloro che ci seguono da lungo tempo potrebbero testimoniare, determinandone con questi ripetuti attacchi la cancellazione, da parte degli amministratori di Wikipedia esasperati dai sapienti vandalismi che avevano completamente sovrapposto la realtà con la finzione, ora le multinazionali del farmaco ed i loro prezzolati emissari, hanno cominciato la loro azione distruttiva persino su Youtube, cercando di diffamare ed insudiciare il Positive Self Talk Antipanico ed il nome del suo ideatore.

Peccato per loro però che la gente sappia leggere ed anche solo su questa piccola piattaforma multimediale, questo piccolo Blog che rappresenta solo la millesima parte di ciò che si può trovare in rete relativamente al lavoro svolto dal professor Simonet, può trovare tali e tante prove di indubbia fonte, in grado di dimostrare la genuinità di ciò che qui si tenta di far conoscere con impegno costante e la falsità di coloro che questo impegno vorrebbero annullare per il conseguimento dei loro sporchi fini, che praticamente si traducono in + pazienti che soffrono+medicine e psicoterapia che si vende = più guadagni per loro.

NON FATEVI RAGGIRARE DA QUESTA GENTE CHE HA TUTTO L' INTERESSE DIVENIATE DEGLI ZOMBIES DA POTER MANIPOLARE A PIACIMENTO!!!!

Guardate come sono brutti, sporchi e tristi gli autori di quei video che su Youtube dichiarano di soffrire di attacchi di panico. Sono solo dei farabutti in cerca di notorietà che con il loro pessimismo cercano di togliere la felicità anche a coloro che al contrario di loro saprebbero trovarla, perché sempre alla ricerca di una soluzione, di una speranza. Speranza che questi derelitti hanno già perso da un pezzo e della quale con una sorta di "invidioso disfattismo" vorrebbero privare anche gli altri!!

State alla larga da alcuni video di Youtube sugli attacchi di panico

Circolano purtroppo alcuni video su Youtube, girati da mediocri personaggi che dichiarano di soffrire di attacchi di panico. Questi imbecilli, sono solo a caccia di notorietà, e con il loro operato rischiano solo di creare confusione ed incertezza per quanto riguarda un disturbo che con ogni mezzo tutti coloro che hanno dedicato la loro vita a contrastarlo, tentano di far capire che liberarsene è la cosa più semplice del mondo, una volta che si è capito come riuscirvi.
Il triste messaggio che queste ambigue persone trasmettono, al contrario é triste e distruttivo. Sono individui pessimisti e negativi, che non essendo in grado di contrastare cio' che li affligge, pensano che tutti gli altri debbano essere come loro e con la loro negatività rischiano di travolgere anche tutti coloro che avrebbero delle serie chances di liberarsi dal problema in tempi rapidissimi. Questo nella migliore delle ipotesi, perchè in effetti la probabilità che si tratti di falsi video, atti solo a farsi notare, è elevatissima, dal momento che é altamente improbabile (seppur possibile) che una persona colta da una forte crisi di panico, in quel momento pensi ad auto-filmarsi.
Questi individui, che nulla di positivo apportano alla causa, tentano solo di conseguire audience per i loro banali filmati e anche nei loro commenti non c'è nulla di costruttivo.
Oltre a quelli citati, i motivi che li spingono a creare tali video possono essere molteplici, ma cio' che mi ha convinto che essi nascondano un duplice fine, é il fatto che quando qualcuno vi apporta un suo commento personale di carattere costruttivo, tali persone vengono offese ed ingiuriate o gli viene sistematicamente vietato di pubblicare ulteriori commenti, come se cio' impedisse alla cupa atmosfera generata da questi video, di continuare ad ottenere i risultati nefasti desiderati dai loro autori.


Violata la pagina Wikipedia relativa al Positive Self Talk Antipanico


Si sentiva...era nell'aria. La mia pagina Wikipedia intitolata "Alexandre Marcel Simonet" è stata violata dai soliti noti.
Erano già diversi giorni che tutti i siti, forum e pagine Facebook che trattano o anche solo marginalmente alludono al mio sistema per sconfiggere gli attacchi di panico, venivano sistematicamente attaccati ed insudiciati. Sono state fatte girare su internet foto ed articoli di giornale sapientemente contraffatti, per confondere le idee ed amalgamare il "sacro" con il "profano" il vero con il falso, creare un gioco di fumo e specchi per confondere l'opinione pubblica. Alcune di queste foto sono state pubblicate in buona fede da alcuni miei sostenitori, scambiandole per originali ed alimentando così, inconsapevolmente la confusione generale che scientemente si stava cercando di creare.
Poi alla fine il colpo di grazia...qualcuno, abili hackers probabilmente, nel tempo ed un poco alla volta, si è introdotto sulla mia pagina Wikipedia, modificando i codici identificativi dei libri e di altre risorse indispensabili alla permanenza di una pagina sull'enciclopedia multimediale.
Ciò ha messo in allarme (o per completare l'opera di vandalismo lo hanno fatto gli stessi violatori) il sistema di vigilanza di Wikipedia, che adesso considera la mia pagina manomessa ed imprecisa, proponendola ai suoi moderatori, come un qualcosa candidabile alla sua cancellazione. 
Non è la prima volta che nel corso della mia vita, sono soggetto a subire tali attacchi, d'altra parte tutti sanno che il mio lavoro, si è inimicato i poteri forti delle lobby psichiatriche e delle case farmaceutiche...ma va bene lo stesso, io tiro dritto per la mia strada, sempre pronto a sfidare le baronie del farmaco, e ad informare le persone sulla pericolosità di certe metodologie.
Saluti a tutti i lettori e a tutti coloro che mi sono sempre accanto, nella buona e nella cattiva sorte.
Alexandre Marcel Simonet.
Tratto da curadipanico.org il sito gestito dallo stesso Alexandre Simonet.

Attacchi di panico- Ansa notizie

Articolo del 2009 apparso sull' Agenzia Nazionale di Stampa Associata A.N.S.A. relativo al Positive Self Talk Antipanico ed il suo ideatore Alexandre Simonet.


Attacchi di panico: nuova cura risolutiva

Una nuova terapia per la cura degli attacchi di panico, è stata messa a punto dal professore francese Alexandre Marcel Simonet. 
Grazie al suo Positive Self Talk Antipanico, Simonet sembra aver trovato la soluzione che milioni di persone afflitte da questo tipo di disturbo stavano da tempo aspettando. Le numerose testimonianze di coloro che si dichiarano guariti da questo rivoluzionario sistema, che non prevede né l'utilizzo di cure farmacologiche né lunghe e costose sedute di psicoterapia, ma promette la soluzione del problema in tempi ridottissimi, sta interessando l'intera comunità scientifica internazionale in maniera sempre crescente e molti psicoterapeuti francesi e statunitensi hanno cominciato a sostituire con questo metodo, i vecchi approcci fino a poco prima da loro utilizzati. 
Paolo Guerin- 25/04/2009

curadipanico.org

E' nato curadipanico.org Il nuovo sito che tratta l'argomento attacchi di panico curato personalmente dal Prof. Alexandre Simonet.

Esso si propone di divenire con il tempo il primo portale di informazione sul Positive Talk Antipanico.

Visitatelo numerosi, aiutandolo così a posizionarsi in alto tra i risultati di ricerca, affinchè anche coloro che non hanno avuto l'occasione di venire a conoscenza della possibilità offerta da questo metodo, possano sempre meglio essere informati su tutte le novità che lo riguardano.

Potete accedervi direttamente da questo link:  curadipanico.org